Spazio D'arte L'altrove, di Francesca Mariotti
COMUNICATO STAMPA



In occasione dell’Apertura
del Nuovo Spazio D’Arte L’ALTROVE
di Francesca Mariotti


Mostra personale dell’artista
GRAZIA MASSA “PERCORSI
26 settembre – 9 ottobre 2009


Spazio d’Arte L’ALTROVE
Via Dé Romei 38, Ferrara info@artelaltrove.it
Orari: 16.00 – 19.30 tutti i giorni;
chiuso Domenica e Giovedì
L'Artista  GRAZIA MASSA Percorso 40X40 olio su tela, tecnica mista con cera vergine
Grande festa con tanti Artisti ospiti e con la bella personale “Percorsi dell’Artista Grazia Massa", in occasione dell’Apertura del nuovo Spazio d’arte l’ALTROVE di Francesca Mariotti, in Via De Romei 38 a Ferrara. Sabato 26 settembre 2009, alle ore 17.00 hanno aperto l’evento le note del duetto costituito dai giovani Giulio Arnofi (chitarra classica) e Giuditta Isoldi (flauto). Si è tenuta quindi la presentazione critica sulla personale di Grazia Massa da parte della dott.ssa Francesca Mariotti, che farà gli onori di casa offrendo a tutti gli intervenuti un buffet inaugurale realizzato dalla Pasticceria Duca D’Este di Ferrara.


Luogo amplio e abituato ad eventi dedicati all’Arte, il Nuovo Spazio L’ALTROVE, ampliato e rinnovato per una maggiore accoglienza di tutte le espressioni delle arti visive del mondo contemporaneo, si avvia ospitando una amica e importante artista di Udine, molto legata e innamorata di Ferrara. Socia dell’Associazione culturale Olimpia Morata di Ferrara, di cui lo Spazio d’Arte sarà la nuova sede, Grazia Massa esporrà in questa occasione la sua nuovissima produzione astratta, esponendo una trentina di tele di sicuro interesse per gli amanti dell’arte.


“Le opere della serie “PERCORSI” non sono un punto di arrivo, ma sono solo un altro gradino nella mia ricerca artistica, un transito, un passaggio, se si può dire….Ogni fruitore può cercare di scoprire il proprio percorso di vita, avvicinarsi all’opera e attraverso una osservazione partecipe cercare il proprio percorso, sintonizzandosi con i propri pensieri e con lo sguardo seguire la propria strada su una sequenza che sente più vicina al proprio modo di essere. Questo in sintesi è il processo che mi ha portata a queste opere astratte”. Grazia Massa “…Una qualità della pittura astratta di Grazia Massa sta nel non ripetere mai se stessa, ma nel rinnovare ogni volta segno e materia cromatica…Ogni composizione astratta di questa pittrice non è quindi un discorso concluso in se stesso, ma un’affermazione di principio, sostenuta dalla consapevolezza che, al di là della tipologia unica della sua realizzazione, non c’è niente altro da raccontare”     >> 2009 Paolo Levi


“PERCORSI, ma quali e quanti riusciamo a farne nella nostra esistenza?? Quante volte abbiamo sbagliato strada o direzione e abbiamo dovuto cambiare percorso per poterci ritrovare in pace con noi stessi? Non c’è vita che non sia “tortuosamente” vissuta e che non abbia dato la possibilità di creare occasioni o tappe “nodali” che hanno segnato il nostro CAMMINO. Grazia Massa riesce con questi suoi lavori ad esprimere e focalizzare l’essenza del nostro vivere e farcene cogliere l’importanza e l’incidenza che essa svolge nel confronto con gli altri. Siamo tanto e, nello stesso tempo, siamo un nulla! L’importante però è essere!”     >> Francesca Mariotti